mercoledì 18 maggio 2016

Puntaspilli "goloso"

Da un'idea presa da una rivista di cucito creativo, ecco la mia versione "riciclosa" del puntaspilli handmade!

Puntaspilli fai da te


Il progetto originale prevedeva l'utilizzo di feltro e ago e filo che io ho prontamente sostituito con vecchi maglioni e...colla a caldo!!!
Ma bando alle ciance e mettiamoci all'opera...

Occorrente:

- maglioni infeltriti
-colla a caldo
-pallina di feltro
-spilli da cucito
-nastro 

1. Ricavate 3 rettangoli dai maglioni. L'altezza deve essere per tutti i rettangoli uguale, la lunghezza deve essere a scalare (indicativamente i miei erano 15x40, 15x37, 15x34. Regolatevi in base alla disponibilità del materiale!). Piegateli a metà per lungo e incollate con la colla a caldo.
2. Sovrapponete il secondo rettangolo (quello medio) al primo (quello più lungo) lasciando circa 1cm dall'inizio. Incollate (fig. 1). Mettete un filo di colla a caldo sul secondo rettangolo (fig. 2), ripiegate la parte sporgente del rettangolo sottostante (fig.3). Incollate il terzo rettangolo (quello più corto) sopra, partendo dal tessuto risvoltato (fig. 4 e 5). Arrotolate senza incollare ma usate la colla solo per fermare il lavoro (fig. 6). 

3. Girate il puntaspilli e spingete dal centro per dare la forma del cupcake. Con le forbici pareggiate la base tagliando il tessuto in eccesso. Ritagliate un cerchio delle stesse dimensioni della base e incollate sul fondo.

4. Prendete un polsino del maglione, rovesciatelo. Posizionate il puntaspilli all'interno del polsino rovesciato e fate un risvolto. Tagliate il tessuto in eccesso. Incollate il polsino alla base e fissatelo con qualche goccia di colla anche nella parte superiore.

5. Tagliate a metà la pallina di feltro e incollatela sul puntaspilli a mo' di ciliegina. Decorate con un nastrino, posizionate gli spilli e il nostro cupcake è pronto!

Io lo trovo delizioso! davvero un'idea simpatica, non credete?